Furetto che perde il pelo, quali sono le cause?

Da padroni più o meno navigati di un furetto si è abituati a tenere sotto controllo questa vivace presenza casalinga e a notare qualsiasi cambiamento di carattere o fisico: uno di quelli che salta di più agli occhi è sicuramente la perdita di pelo che non va drammatizzata ma nemmeno sottovalutata, specie quando tende a essere davvero importante e progressiva.
notizie animali, furetto, malattie del furetto, furetto che perde il pelo, malattia surrenalica del furetto
Un furetto perde il pelo per motivi diversi, dunque, tra i quali possono esserci le mute stagionali – alle quali però segue una ricrescita di un nuovo manto – oppure la presenza di parassiti o micosi oppure qualche problema più serio causato da malnutrizione o allergie, oppure da stress e, inevitabilmente, dall’invecchiamento.

In genere la perdita di pelo, quando non sia chiaramente dovuta alla muta, non va sottovalutata e il furetto deve essere visto dal veterinario. In particolare, se il furetto ha più di tre anni potrebbe essere in agguato la malattia surrenalica, una malattia delle ghiandole surrenali che riguarda i soggetti sterilizzati.

Quando la malattia surrnalica è in atto le ghiandole surrenali si gonfiano e inizia la perdita di pelo che parte dalla coda e si espande in tutto il corpo: il furetto rimane letteralmente nudo, senza più pelo se non sul collo, sulla testa e sulle estremità. Non solo: il furetto perde anche energia e diventa molto meno attivo, debilitato da questa malattia. La soluzione è l’intervento chirurgico di asportazione della ghiandola interessata, operazione che ridarà al furetto vitalità e pelo in abbondanza.

Un caro saluto dalla vostra Donnola Tizia e alla prossima idea per amici pelosi e non pelosi.

 

Furetto che perde il pelo, quali sono le cause?ultima modifica: 2013-06-04T15:08:42+02:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Furetto che perde il pelo, quali sono le cause?

Lascia un commento