Dente mancante in un cane adulto, come capire se è caduto o mancante

Dente, dove sei?

Eccoci con una nuova consulenza della Dottoressa Federica Bubini Regini, medico veterinario con studio al Lido di Venezia. Per contattarla potete scrivere una mail a me, all’indirizzo donnola.tizia@virgilio.it e io sarò felice di recapitargliela. La risposta verrà poi pubblicata qui, sul mio blog.

notizie animali, cane, cani, labrador, golden retriever, denti dei cani, denti da latte dei can, crescita dei denti dei cani

Scrive Lorena:

Ho adottato al canile una cagnolona metà labrador e metà forse golden retriver, ha circa un anno e mezzo: ho notato che nella parte mandibolare destra ha tutti i denti mentre nella parte sinistra c’è uno spazio per un premolare, credo.
Volevo sapere se è possibile che il dente debba ancora crescere o se può essere caduto. In questo secondo caso come faccio a verificarlo?

Risponde la Dottoressa Federica Bubini Regini:

Buongiorno Lorena,

ritengo sia più probabile che il dente in questione sia caduto – o che manchi dalla nascita, pur essendo questo un evento piuttosto raro –  perché a questa età l’eruzione dei denti definitivi è già abbondantemente completata.
Sicuramente con una visita veterinaria sarà possibile confermare quanto detto.

Un caro saluto dalla vostra Donnola Tizia e alla prossima idea per amici pelosi e non pelosi.

La consulenza a distanza è rivolta a chiarire dubbi e curiosità sulla salute del tuo amico peloso. Data però l’impossibilità di visitarlo direttamente e quindi di emettere diagnosi accurate, il tuo veterinario di fiducia rimane il principale referente a cui affidarti.


Dente mancante in un cane adulto, come capire se è caduto o mancanteultima modifica: 2013-01-22T12:57:16+01:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento