Prendersi cura di uno o più pesci

Il compagno giusto

Ci sono molte ragioni per volere un pesce, alcune anche legate alla (relativa e dipendente da quale pesce si sceglie) facilità di mantenimento di questi splendidi animaletti. Se stai pensando di comprarne uno o più di uno, soffermati un momento a pensare se sarai capace di dedicargli le giuste attenzioni.

acquario_pesci.jpg

Un confronto utile è quello con le piante che hai in casa. Come stanno? Se ti dimentichi di annaffiarle e in genere quasi ti scordi di averle, forse avere un pesce non fa per te: sarai in grado di ricordarti di dargli da mangiare almeno una volta al giorno visto che lui non avrà modo di farti capire che ha fame? Insomma, se le tue giornate sono piene di impegni o se sai di essere una persona particolarmente distratta, pensaci due volte: è altrettanto vero, però, che possedere un animale può rivelarsi un impegno responsabilizzante oltre che, ovviamente, molto piacevole, perciò se ti senti pronto accetta la sfida e buon inizio di convivenza a te e al tuo piccolo, nuovo amico.

Un caro saluto dalla vostra Donnola Tizia e alla prossima idea per amici pelosi e non pelosi.

 

Prendersi cura di uno o più pesciultima modifica: 2010-07-20T14:30:00+02:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento