Insegnare al cane a smettere di scavare

Stop agli scavi

Il tuo cagnolone sembra una talpa? E’ un problema che può essere davvero frustrante, ma farlo smettere è possibile. Come è noto, scavare è un’azione istintiva per il cane, che può farlo per svariate ragioni tra le quali la noia, la mancanza di movimento ma anche ansia dovuta a qualche situazione stressante o semplicemente alla voglia di saltare la recinzione di casa e andare a esplorare il mondo. Capire l’origine è già un passo avanti e spesso la soluzione è semplice: se il tuo pelosetto fa poco esercizio fisico, provvedere potrebbe placarlo, così come potrebbero fare un gioco nuovo o un po’ più di tempo passato in tua compagnia se la noia la fa da padrona.

ridgeback-digging-hole.jpg

Se invece ti sembra proprio che il tuo cane scavi per il gusto di scavare, la soluzione più drastica è trovare il modo di farlo accedere solo a una parte del giardino o solo per un periodo limitato. Oppure puoi procurargli una scatola di dimensioni variabili piena di terriccio dove possa sfogarsi, o delle zolle erbose che distruggerà senza intaccare il tuo prezioso giardino. Un’altra idea è quella di scegliere di piantare solo piante robuste e in grado di “difendersi da sole” come i cespugli di rose. Rimangono ancora l’uso di deterrenti spray o in polvere, ma il loro possibile successo è tutto da verificare. Infine, nel caso in cui il furioso scavatore non dia segno di voler smettere, puoi considerare di affidarti a un bravo trainer.

 

Insegnare al cane a smettere di scavareultima modifica: 2010-01-28T08:00:00+01:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento