Il Kong per il cane, cos’è e come si usa

È un gioco, un passatempo e anche – in parte – uno strumento educativo. Se hai un cane e ancora non conosci il Kong forse dovresti scoprirlo, specie se il tuo cane è un grande masticatore – specie di mobili – o se passa molto tempo da solo a casa.

notizie animali, kong cane, kong cibo per cani, kong, gioco per cani kong

Che cos’è il Kong

È uno strumento di plastica molto resistente e vuoto all’interno, adatto a essere morso anche dai cani più masticatori che ci siano. Soprattutto, è vuoto all’interno ed è fatto così per essere riempito di bocconcini o creme spalmabili – d’estate anche qualche prelibatezza congelata – che il cane gradisce molto. Per fare capire al cane come si usa è bene iniziare con cibo che esca facilmente dal contenitore per poi aumentare il grado di difficoltà.

Come si usa il Kong

Lo si lascia a disposizione del cane, abituandolo poco a poco alla presenza di cibo all’interno: lo scopo infatti è intrattenere e impegnare il cane, perché dovrà darsi da fare per tirare fuori il cibo e poterlo gustare. Anche senza cibo all’interno, il Kong è un valido strumento antistress perché può essere mordicchiato a volontà. In teoria, se diventa il compagno di giochi quando il padrone non c’è, sarebbe bene non lasciarlo a disposizione tutta la giornata ma associarlo solo al periodo in cui il cane è solo.

Il Kong è antistress e calma i cani molto attivi

Come già detto, meglio un Kong da masticare che le gambe del prezioso tavolino del salotto, ne gioveranno l’umore del cane e anche quello del padrone. È una risorsa utile anche in caso di ansia da separazione, ma attenzione a non associare la comparsa del Kong solo al momento in cui si esce di casa.

Quanto cibo mettere nel Kong?

La quantità di Kong che il cane è in grado di svuotare ogni giorno dipende dal cane e ovviamente da quante volte il Kong gli viene proposto. Se la quantità di cibo diventa importante bisognerebbe equilibrare la quantità di cibo “regolare” che il cane assume ai pasti.

Un caro saluto dalla vostra Donnola Tizia e alla prossima idea per amici pelosi e non pelosi.

 

Il Kong per il cane, cos’è e come si usaultima modifica: 2013-09-03T14:00:00+00:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento