Quando separare i cuccioli di cane dalla madre

Cuore di mamma

Eccoci con una nuova consulenza della Dottoressa Federica Bubini Regini, medico veterinario con studio al Lido di Venezia. Per contattarla potete scrivere una mail a me, all’indirizzo donnola.tizia@virgilio.it e io sarò felice di recapitargliela. La risposta  verrà poi pubblicata qui, sul mio blog.

cuccioli_labrador.jpg

Scrive Katia:

Ho un labrador retriever nera femmina di 2 anni e 6 mesi, ora ha il calore e sono decisa ad accoppiarla con un labrador e vorrei tenere un suo cucciolo, ma il problema che mi faccio è, starà male se dopo tre mesi le porto via i cuccioli?
L’idea che a me portino via mio figlio mi farebbe diventare matta, e non so come potrebbe reagire psicologicamente la mia Maggie. Cosa mi consiglia di fare? Se sta male lei starò male anche io…

Risponde la Dottoressa Bubini Regini:

Buongiorno Katia,
nello sviluppo comportamentale del cucciolo ci sono molte fasi che si alternano e/o sovrappongono e tra queste vi è anche la fase del distacco, che si verifica in un periodo di tempo variabile a partire circa dai 90 giorni, ed è fondamentale per il suo sviluppo comportamentale futuro. Questo significa che anche la mamma è in qualche modo “preparata” al distacco.
Il mio consiglio personale è comunque di toglierle i cuccioli un po’ alla volta, mai prima dei due mesi di età e non troppo oltre i tre mesi, se possibile. Sconsiglio invece di “paragonarsi” alla mamma cagna per quanto riguarda la possibile sofferenza perché siamo etologicamente molto differenti e rischieremmo di commettere errori di valutazione grossolani. Esistono a riguardo molti testi scritti da veterinari comportamentisti che possono essere utili.

Un caro saluto dalla vostra Donnola Tizia e alla prossima idea per amici pelosi e non pelosi.

La consulenza a distanza è rivolta a chiarire dubbi e curiosità sulla salute del tuo amico peloso. Data però l’impossibilità di visitarlo direttamente e quindi di emettere diagnosi accurate, il tuo veterinario di fiducia rimane il principale referente a cui affidarti.


Lascia un Commento