Strategie anti caldo per i gatti

Freschi anche d’estate L’estate è arrivata con tutto il suo carico di caldo. Come si comporta il tuo Micio in questi giorni? Probabilmente noterai una diminuzione dell’attività quotidiana e anche della fame, con una conseguente perdita di peso. Niente di allarmante: i gatti si regolano molto bene da soli – nei mesi caldi non hanno bisogno dell’energia che in inverno … Continua a leggere

Prevenzione delle patologie trasmesse dalle zecche

Guerra alle zecche Eccoci con una nuova consulenza della Dottoressa Federica Bubini Regini, medico veterinario con studio al Lido di Venezia. Per contattarla potete scrivere una mail a me, all’indirizzo donnola.tizia@virgilio.it e io sarò felice di recapitargliela. La risposta verrà poi pubblicata qui, sul mio blog. Scrive Monica: Buongiorno, Vi scrivo per un problema veramente assillante. Ho tre gatti e … Continua a leggere

Impedire al cane di mangiare le feci

Un boccone da evitare Certo, non è bello da vedere e l’alito di Fido poi non è il massimo, ma se il tuo cane mangia le feci – le sue o quelle di qualche altro cane – non fare finta di niente e cerca di intervenire. In realtà, se le feci non sono infestate da parassiti l’abitudine è sì poco … Continua a leggere

Quale frutta dare a un uccello da compagnia

Golosi di frutta Quasi tutti gli uccelli da compagnia amano la frutta fresca, concentrato di minerali, vitamine e carboidrati che ben integra la “solita dieta” a base di semi e pellet. La prima regola è moderazione: la frutta è buona, ma senza esagerare, e un dieci per cento sul totale del suo cibo giornaliero è più che sufficiente e non … Continua a leggere

Intervista alla Dottoressa Bubini Regini

Quattro zampe, che passione! Oggi un post speciale dedicato alla “nostra” veterinaria, la Dottoressa Federica Bubini Regini, che risponde alle vostre domande qui sul mio blog e sul social network Coda Vispa Social Club, e che oggi ci racconta qualche particolare della sua splendida professione. Colgo l’occasione per ringraziarla anche pubblicamente per la sua preziosa collaborazione. Come e quando è … Continua a leggere

Gravidanza, toxoplasmosi e convivenza con un gatto

Pancioni e Micioni “Sei incinta? Congratulazioni! Ora però dovrai liberarti del gatto!” Suona familiare? E’ la paura della toxoplasmosi, una malattia pericolosa per il feto, a portare molte persone alla decisione di dire addio al proprio micio. Ma la convivenza tra felino e pancione è possibile. La toxoplasmosi è causata da un picocolo parassita che i gatti possono contrarre cacciando … Continua a leggere

Riproduzione dei pesci rossi

Rituali d’amore I tuoi pesci rossi sono sempre stati buoni e tranquilli e all’improvviso hanno iniziato a inseguirsi e sembrano addirittura litigiosi? Facile che sia proprio tutto il contrario: i tuoi amici pinnati, evidentemente un maschio e una femmina, si sono “innamorati” ed è scattato il rituale del corteggiamento. La riproduzione, che avviene se la vasca che ospita i pesci … Continua a leggere

Problemi comportamentali del gatto

New entry, gelosie, malesseri Eccoci con una nuova consulenza della Dottoressa Federica Bubini Regini, medico veterinario con studio al Lido di Venezia che oggi risponde a due proprietarie di gatti alle prese con comportamenti inusuali dei loro pelosi legati all’arrivo di un nuovo micio. Per contattare la Dottoressa potete scrivere una mail a me, all’indirizzo donnola.tizia@virgilio.it e io sarò felice … Continua a leggere

Perché i cani si mordono la coda

La coda racconta Se il tuo cane si morde la coda, chiediti il perché. Il gesto, se occasionale, in genere non suscita preoccupazione, ma è comunque probabile che il tuo cane stia comunicando qualcosa di diverso da un semplice “ho scoperto di avere una coda e adesso cerco di prenderla”. Può invece segnalare un problema di tensione o ansia, una … Continua a leggere

Perché i gatti amano bere dal rubinetto?

Rubinetto, che passione I padroni di gatti lo sanno: basta lasciare un rubinetto aperto (del bidet in particolare) o dimenticarsi di abbassare il coperchio del water ed ecco che il felino di casa andrà ad abbeverarsi con gusto, disdegnando la sua ciotola d’acqua. Il perché è presto svelato: i gatti, esseri dall’olfatto estremamente sviluppato, amano l’acqua fresca e perciò preferiscono … Continua a leggere